Ringraziamento, Medjugorje e ferro vecchio

Immagine dell'Editoriale del parroco del giorno 18 dicembre 2023
Domenica, 5 Novembre, 2023

Ringraziamento, Medjugorje e ferro vecchio

Carissimi,

dinanzi a scene tristissime e raccapriccianti, sentiamoci chiamati come cristiani a pregare anche comunitariamente affinché il Signore continui ad attrarre a sé, ad ispirare pensieri ed opere di perdono, di giustizia, di riconciliazione tra i 70 popoli in guerra oggi nel mondo; mettiamo da parte i nostri dissapori o piccole gelosie e conflitti: ogni lunedì, alle ore 20.45, continua la recita del Santo Rosario in chiesa secondo il grande richiamo della madre di Gesù!

Domenica 12 novembre, vivremo un’unica Santa Eucaristia alle ore 10.00, la quale sarà caratterizzata dal grande Grazie che vogliamo esprimere al Signore per i frutti della terra. Il gruppo dei nostri affezionati volontari ci donerà un altare adornato di tante delizie; seguiranno poi la benedizione delle macchine agricole, la spremitura dell’uva, lo sfornamento del pane, la preparazione dei bigoli freschi, tanti assaggi e il pranzo sotto il tendoneal quale è possibile aderire contattando Mauro Varotto (347 4325711) o Monica Francescon (339 1050004).

Mercoledì 15 novembre, le nostre volontarie per il gruppo ANTA propongono un pomeriggio di gioia e di festa, legata alla tradizione dei marroni di San Martino. Così, alle ore 15.00, celebreremo la Santa Messa e poi, in centro parrocchiale, festeggeremo i compleanni, gustando caldarroste e frutti di stagione, chiacchierando e giocando insieme. Diamo pure la nostra adesione a Marina Maniero (349 1857492).

Sabato 18 novembre, nel pomeriggio, a partire dalle ore 15.30, in chiesa, avremo degli ospiti di tutto riguardo: Roland di MedjugorjeOmar ed Elena di BolzanoMarco Tanduo cantautore cristiano che pregheranno con noi, ci doneranno la loro testimonianza di conversione e animeranno anche la Santa Messa delle ore 18.30. E’ un’occasione davvero da non perdere! Doniamoci e doniamo questo pomeriggio al Signore quale momento di ristoro e ricarica per il nostro quotidiano!

Domenica 19 novembre, i nostri volontari del patronato si dedicheranno alla raccolta del ferro vecchio già a partire dalle ore 8.00, i cui proventi andranno a beneficio delle opere parrocchiali: ringraziamo di cuore quanti vorranno prestare le loro braccia a questa opera benemerita. Sono esclusi frighi, congelatori, gomme, filtri dell’olio, batterie e automobili.

Da ultimo, ecco qui la proposta della gita-pellegrinaggio parrocchiale organizzata dal NOI Salboro. Domenica 3 dicembre, ci recheremo a Bolzano per restituire la visita del Coro Santa Chiara che l’anno scorso ha rallegrato il nostro concerto natalizio. Celebreremo la Santa Messa presso la parrocchia dei Tre Santi in centro a Bolzano; assaggeremo la zuppa speciale che ci preparano per l’occasione, porteremo un po’ di pranzo al sacco e poi visiteremo i mercatini natalizi; la partenza è prevista per le ore 7.00 e il ritorno per le 19.30. Per tutti i volontari e volontarie che svolgono un servizio il pulman è offerto dalla parrocchia come segno di gratitudine mentre per gli altri il costo è di euro 25,00 (per i ragazzi il viaggio è gratuito). Chiediamo, comunque, che diate la vostra adesione ad Alberto (347 5006980) o ad Antonella (349 3539346) fino ad esaurimento posti!

don Cristiano

Ultimi Editoriali

Gratitudine, fioretto e concerto

Immagine dell'Editoriale del parroco del giorno 22 maggio 2024
12 Mag 2024
Gratitudine, fioretto e concerto Carissimi, con la fine di maggio giunge a...

Il rosario: la preghiera degli umili!

Immagine dell'Editoriale del parroco del giorno 30 aprile 2024
28 Apr 2024

Festa di primavera e consegna del Padre Nostro

Immagine dell'Editoriale del parroco del giorno 18 aprile 2024
14 Apr 2024
 

La Pasqua di Gesù!

Immagine dell'Editoriale del parroco del giorno 2 aprile 2024
7 Apr 2024
La Pasqua di Gesù!   Carissimi, la Pasqua di Gesù vi raggiunga nelle...

Ammansire il lupo che è dentro di noi!

Immagine dell'Editoriale del parroco del giorno 20 marzo 2024
24 Mar 2024
Ammansire il lupo che è dentro di noi! Carissimi, sono reduce da una bella...