Il Natale di Gesù

Immagine dell'Editoriale del parroco del giorno 16 dicembre 2022
Domenica, 18 Dicembre, 2022

Carissimi,

il Natale di Gesù è alle porte e quando Gesù entra nella tua vita tutto cambia, come hanno profetizzato uomini straordinari dell’Antico Testamento, Isaia, Michea, Sofonia e del Nuovo Testamento come Giovanni il Battista.

Quando Gesù rinasce nel tuo cuore fino a permeare la tua intera esistenza, i tuoi occhi vedono nel creato, nelle persone, negli eventi in cui sei immerso, il colore e il profumo della presenza di Dio, l’impronta dei suoi passi, l’armonia che ha origine dal suo Amore. Quando Gesù rinasce nel tuo cuore, tu sei guarito/a da quella tremenda lebbra che si chiama arroganza, superbia, tracotanza, autoreferenzialità, non aver bisogno di nessuno. Quando Gesù rinasce nel tuo cuore tu stai in piedi e cammini anche nella prova, nella malattia e nell’umiliazione che ti hanno azzoppato. Quando Gesù rinasce nel tuo cuore, in mezzo a mille suoni e rumori, tu odi le melodiose parole di Dio che sono balsamo per la tua vita. Quando Gesù rinasce nel tuo cuore, tu risorgi e ritrovi la voglia di vivere non più solo per te stesso/a ma per il tuo prossimo. Quando Gesù rinasce nel tuo cuore, non t’importa più nulla se sei ricco o povero, se possiedi poco o tanto ma l’unica cosa a cui tieni veramente è essere posseduto da Gesù Cristo. Ecco allora il nostro augurio: Gesù rinasca nel tuo cuore!

In questi giorni, sto ultimando la benedizione della famiglie di via Pozzoveggiani per poi dedicarmi alle famiglie di via Torino. Inoltre, durante il tempo natalizio, visiterò gli ammalati della nostra comunità: un po’ alla volta, vorrei arrivare a tutti per portare il calore e l’affetto con cui li pensiamo assieme ai ministri straordinari della Comunione!

I bambini e gli insegnanti della scuola dell’infanzia Wollemborg hanno posto, sul portone grande dell’edificio, un albero fatto di rami in legno e propongono che ognuno possa abbellirlo con un augurio, un messaggio o una decorazione a piacimento come desiderio di condividere il Natale con tutti! Non dimentichiamoci di chi soffre la violenza, la guerra, la fame anche in terre lontane dalle nostre.

Da ultimo, vogliamo ringraziare di cuore tutte le persone che hanno reso belle, ricche e partecipate le iniziative parrocchiali di questi tempi prestando un amore grande per il Signore e per la comunità!

Buon Natale in semplicità!

Don Cristiano con padre Marino,
Consiglio Pastorale e Consiglio per la Gestione Economica

Ultimi Editoriali

Quaresima: poniamoci in ascolto della Parola di Dio!

Immagine dell'Editoriale del parroco del giorno 18febbraio 2024
18 Feb 2024
Quaresima: poniamoci in ascoltod ella Parola di Dio! Carissimi, intanto...

La grazia della Quaresima

Immagine dell'Editoriale del parroco del giorno 5 febbraio 2024
4 Feb 2024
  La grazia della Quaresima Carissimi, eccoci alle porte della Quaresima...

Il nostro Dio è il Dio della vita!

Immagine dell'Editoriale del parroco del giorno 22 gennaio 2024
28 Gen 2024
Il nostro Dio è il Dio della vita! Carissimi, ci stiamo avvicinando alla...

La pace e padre Ottavio di Faenza tra noi

La pace e padre Ottavio di Faenza tra noi
14 Gen 2024
  La pace e padre Ottavio di Faenza tra noi   Carissimi, apriamo il...

Gesù, principe della pace, vieni tra noi!

Immagine dell'Editoriale del parroco del giorno 18 dicembre 2023
17 Dic 2023
Carissimi, Natale è alle porte con le sue luci artificiali, le corse ai regali...